logo fipsas

Lago della Serraia

 

Il lago della Serraia si trova nell'altopiano di Piné, esattamente nel comune di Baselga di Pinè in provincia di Trento. 
Il lago, situato a 974 m dal livello del mare, si trova su una conca creata da ghiacciai in un'epoca risalente a 15.000 di anni fa, al termine della glaciazione, le acque si raccolsero qui e formarono un vasto lago che occupava tutto l'altopiano di Piné, in seguito si divise in due laghi, il lago della Serraia ed il lago delle Piazze.
Le sue dimensioni sono: metri 1.250 x 525, superficie 0,656 km² con una profondità massima di 15 metri.
Ha una forma simile a quella di una goccia d'acqua, disposto da sud ovest a nord est.
Dal 1987, l'estremità nord del lago composto di canneto è stata qualificata quale biotopo “Paludi di Sternigo”, e cioè oasi naturale protetta dalla Provincia Autonoma di Trento.
Il lago della Serraia è la principale attrattiva turistica del comune: d'estate sono moltissimi i turisti che passeggiano lungo la riva, mentre è consuetudine d'inverno, pattinare sulla superficie ghiacciata o praticare lo sci da fondo lungo la riva. 

La fauna Ittica è ben rappresentata ed è composta da: trota Fario, Persico Reale, Luccio, Anguilla, Tinca, Carpa, Cavedano e Scardola.